dumping syndrome

dumping syndrome

Che cosa è la sindrome di dumping?

Definizione di dumping sindrome ?; Qual è il tratto GI ?; Che cosa causa la sindrome di dumping ?; Chi è più probabilità di sviluppare la sindrome di dumping ?; Quali sono i sintomi della sindrome di dumping ?; Come è dumping sindrome diagnosticata ?; Come è dumping sindrome trattata ?; Mangiare, dieta, nutrizione; Punti da ricordare;

Dumping sindrome si verifica quando il cibo, specialmente zucchero, si muove troppo velocemente dallo stomaco al duodeno, la prima parte di piccolo-nell’intestino gastrointestinale superiore tratto (GI). Questa condizione è anche chiamata rapido svuotamento gastrico. La sindrome di dumping ha due forme, in base a quando si manifestano i sintomi

Il tratto GI è una serie di organi cavi uniti in un tubo torcendo lungo dalla bocca all’ano-apertura dove feci lascia il corpo. Il corpo digerisce cibo utilizzando il movimento dei muscoli nel tratto GI, insieme con il rilascio di ormoni ed enzimi. Il tratto gastrointestinale superiore comprende la bocca, esofago, stomaco, duodeno e nell’intestino tenue. L’esofago porta il cibo e liquidi dalla bocca allo stomaco. Lo stomaco pompe lentamente il cibo e liquidi nell’intestino, che poi assorbe sostanze nutritive necessarie. Due organi digestivi, il fegato e il pancreas, producono succhi digestivi che raggiungono l’intestino tenue attraverso piccoli tubi chiamati dotti.

L’ultima parte del tratto GI-chiamato il GI basse vie-costituito da crasso e l’ano. L’intestino crasso è lungo circa 5 piedi di adulti e assorbe l’acqua e tutti i rimanenti nutrienti dal cibo parzialmente digerito passa dal piccolo intestino. L’intestino crasso cambia quindi rifiuti da liquido a una materia solida chiamato feci. Sgabello passa dal colon al retto. Il retto è situato tra l’ultima parte del colon-chiamato sigma-e l’ano. I negozi retto sgabello prima di un movimento intestinale. Durante un movimento intestinale, feci sposta dal retto all’ano.

Qual è il tratto GI?

inizio di dumping sindrome si verifica da 10 a 30 minuti dopo un pasto; di dumping in ritardo sindrome avviene 2 o 3 ore dopo un pasto

La sindrome di dumping è causato da problemi con il deposito di particelle di cibo nello stomaco e lo svuotamento delle particelle nel duodeno. I primi risultati sindrome di dumping dal rapido movimento di fluido nell’intestino seguenti un’improvvisa aggiunta di una grande quantità di cibo dallo stomaco. Tardivi risultati sindrome di dumping dal rapido movimento di zucchero nell’intestino, che solleva il corpo del livello di glucosio nel sangue e provoca il pancreas per aumentare la sua liberazione dell’ormone insulina. L’aumento del rilascio di insulina provoca un rapido calo dei livelli di glucosio nel sangue, una condizione nota come ipoglicemia, o basso livello di zucchero nel sangue.

nausea; vomito; dolori addominali e crampi; diarrea; sensazione di disagio pienezza o gonfiore dopo i pasti; sudorazione; debolezza; vertigini; vampate di calore, o rossore del viso o della pelle; battito cardiaco rapido o irregolare

Persone che hanno avuto un intervento chirurgico per rimuovere o bypassare una parte significativa dello stomaco sono più probabilità di sviluppare la sindrome di dumping. Alcuni tipi di chirurgia gastrica, come la chirurgia bariatrica, ridurre le dimensioni dello stomaco. Come risultato, nutrienti alimentari passano velocemente nell’intestino tenue. Altre condizioni che compromettono come i negozi di stomaco e si svuota di cibo, come danni ai nervi causati da un intervento chirurgico esofagea, può anche causare la sindrome di dumping.

ipoglicemia; sudorazione; debolezza; rapido o irregolare battito cardiaco; risciacquo; vertigini

I sintomi della sindrome di dumping precoce e tardiva sono diverse e variano da persona a persona. I primi sintomi della sindrome di dumping possono includere

zucchero nel sangue tra i 120 e 180 minuti dopo aver bevuto la soluzione; un aumento dell’ematocrito superiore al 3 per cento a 30 minuti; un aumento della frequenza cardiaca di oltre 10 battiti al minuto dopo 30 minuti

Circa il 75 per cento delle persone con sintomi di dumping rapporto sindrome della sindrome di dumping precoce e circa il 25 per cento i sintomi di report della sindrome di dumping in ritardo. Alcune persone hanno sintomi di entrambi i tipi di sindrome di dumping. 1

Un fornitore di cure mediche diagnosticare la sindrome di dumping principalmente sulla base dei sintomi. Un sistema di punteggio aiuta a differenziare la sindrome di dumping da altri problemi gastrointestinali. Il sistema di punteggio assegna punti per ogni sintomo e il totale dei punti come risultato un punteggio. Una persona con un punteggio superiore a 7 probabilmente ha la sindrome di dumping.

I seguenti test possono confermare la sindrome di dumping e di escludere altre condizioni con sintomi simili

Che cosa causa la sindrome di dumping?

Il trattamento per la sindrome di dumping include cambiamenti nel mangiare, dieta e nutrizione; farmaci; e, in alcuni casi, la chirurgia. Molte persone con la sindrome di dumping hanno sintomi lievi che migliorano nel tempo con semplici cambiamenti nella dieta.

Il primo passo per ridurre i sintomi della sindrome di dumping comporta cambiamenti nel mangiare, dieta e nutrizione, e può includere

Alcune persone trovano che sdraiata per 30 minuti dopo i pasti aiuta anche a ridurre i sintomi.

Un medico può prescrivere acetato di octreotide (Sandostatina) per trattare i sintomi della sindrome dumping. Il farmaco agisce rallentando lo svuotamento gastrico e inibendo il rilascio di insulina e altri ormoni gastrointestinali. Octreotide è disponibile in formule di breve e lunga durata d’azione. La formula breve durata d’azione è iniettato per via sottocutanea, sotto la pelle, o per via endovenosa-in vena-due a quattro volte al giorno. Un medico può eseguire le iniezioni o può allenare il paziente o un amico del paziente o parente di eseguire le iniezioni. Un medico inietta la formula lunga durata d’azione nei glutei una volta ogni 4 settimane. Complicazioni di trattamento con octreotide comprendono aumentati o diminuiti i livelli di glucosio nel sangue, il dolore al sito di iniezione, calcoli biliari, e grassi, maleodorante feci.

Una persona può avere bisogno di un intervento chirurgico, se la sindrome di dumping è causato dal precedente chirurgia gastrica o se la condizione non risponde ad altri trattamenti. Per molte persone, il tipo di intervento dipende dal tipo di chirurgia gastrica precedenza. Tuttavia, la chirurgia per correggere la sindrome di dumping ha spesso risultati infruttuosi.

Il National Institute of Diabetes e Digestiva e Malattie renali verno) e altri componenti del verno theernment) condurre e sostenere la ricerca in molte malattie e condizioni.

Quali sono, e sono loro giusto per te ?; fanno parte della ricerca clinica e nel cuore di tutti i progressi della medicina. cercare nuovi modi per prevenire, individuare o curare le malattie. I ricercatori hanno anche utilizzare per cercare in altri aspetti della cura, come il miglioramento della qualità della vita per le persone con malattie croniche. Scopri se sono giusto per te.

Quali sono aperti ?; che sono attualmente aperte e stanno reclutando possono essere visualizzati in www.ClinicalTrials.

Chi è più probabilità di sviluppare la sindrome di dumping?

Queste informazioni possono contenere contenuti su farmaci e, se assunto come prescritto, le condizioni in cui trattano. Se preparato, questo contenuto incluso le informazioni più aggiornate disponibili. Per aggiornamenti o per le domande su tutti i farmaci, contattare la statunitense Food and Drug Administration al numero verde 1-888-INFOernment (1-888-463-6332) oppure visitare il sito wwwernment. Consultare il proprio medico per ulteriori informazioni.

L’endoscopia gastrointestinale superiore comporta l’uso di an-un endoscopio piccolo tubo flessibile con una luce-per vedere il tratto gastrointestinale superiore. Un gastroenterologo, un medico specializzato in malattie dell’apparato digerente, esegue il test in un ospedale o un centro ambulatoriale. Il gastroenterologo alimenta con attenzione l’endoscopio giù l’esofago e nello stomaco e del duodeno. Una piccola telecamera montata sulla dell’endoscopio trasmette un’immagine video ad un monitor, consentendo disamina del rivestimento intestinale. Una persona può ricevere anestesia generale o un anestetico liquido che viene gargarismi o spruzzato sulla parte posteriore della gola. Se la persona riceve l’anestesia generale, un fornitore di assistenza sanitaria sarà posto un ago per via endovenosa (IV) in una vena del braccio. Il test può mostrare le ulcere, gonfiore del rivestimento dello stomaco, o il cancro .; Una serie GI superiore esamina il piccolo intestino. Un tecnico radiografia esegue il test in un ospedale o un centro ambulatoriale e un radiologo interpreta le immagini. L’anestesia non è necessaria. Non mangiare o bere è consentito prima della procedura, come indicato dal personale sanitario. Durante la procedura, la persona in piedi o seduti davanti ad una macchina a raggi X e bere bario, un liquido gessoso. Bario cappotti tenue, facendo segni di un blocco o di altre complicazioni di chirurgia gastrica appaiono più chiaramente su raggi x.

mangiare cinque o sei piccoli pasti al giorno, invece di tre pasti più grandi; ritardando l’assunzione di liquidi fino a quando almeno 30 minuti dopo il pasto; aumentare l’assunzione di proteine, fibre e carboidrati complessi, si trovano in alimenti amidacei come farina d’avena e riso; evitando zuccheri semplici come lo zucchero da tavola, che può essere trovato nelle bevande caramelle, sciroppi, bibite e succhi di frutta; aumentando lo spessore del cibo aggiungendo pectina o gomma guar-estratti vegetali utilizzati come agenti addensanti

inizio di dumping sindrome si verifica da 10 a 30 minuti dopo un pasto; di dumping in ritardo sindrome avviene 2 o 3 ore dopo un pasto

nausea; vomito; dolori addominali e crampi; diarrea; sensazione di disagio pienezza o gonfiore dopo i pasti; sudorazione; debolezza; vertigini; vampate di calore, o rossore del viso o della pelle; battito cardiaco rapido o irregolare

ipoglicemia; sudorazione; debolezza; rapido o irregolare battito cardiaco; risciacquo; vertigini

Il U.S.ernment non avalla o favorire qualsiasi prodotto commerciale specifico o azienda. Commerciale, o nomi di società proprietarie che compaiono in questo documento sono utilizzati solo perché sono considerate necessarie nel contesto delle informazioni fornite. Se un prodotto non è menzionato, l’omissione non significa né implica che il prodotto non è soddisfacente.

Quali sono i sintomi della sindrome di dumping?

Theernment desidera ringraziare; Thomas Ziegler, M.D., Emory University Hospital

settembre 2013

Come viene diagnosticata la sindrome di dumping?

Come di dumping sindrome trattati?

Mangiare, dieta, nutrizione

Punti da ricordare