il diabete e le cure dentistiche: guida per una bocca sana

Carie e malattie gengivali

Cosa spazzolino e filo interdentale hanno a che fare con il diabete? Plenty. Se hai il diabete, ecco perché materia di cure dentistiche – e come prendersi cura dei vostri denti e gengive.

Quando si ha il diabete, la glicemia alta può prendere un tributo su tutto il corpo – tra cui i denti e gengive. Le buone notizie? La prevenzione è nelle tue mani. Scopri cosa ti trovi contro, e poi prendere la responsabilità della vostra salute dentale.

Se si dispone di diabete di tipo 1 o diabete di tipo 2, la gestione del livello di zucchero nel sangue è la chiave. Più alto è il livello di zucchero nel sangue, maggiore è il rischio di

La carie dentaria (cavità). La bocca contiene naturalmente molti tipi di batteri. Quando amidi e zuccheri in alimenti e bevande interagiscono con questi batteri, una pellicola appiccicosa noto come forme di placca sui denti. Gli acidi in attacco placca le superfici dei denti (smalto e dentina). Questo può portare alla carie.

Più alto è il livello di zucchero nel sangue, maggiore è la fornitura di zuccheri e amidi – e più acido indossare via a denti.

la malattia di gomma avanzata (parodontite). Se non trattata, la gengivite può portare ad una infezione più grave chiamata parodontite, che distrugge i tessuti molli e ossa che supportano i denti. Alla fine, parodontite provoca le gengive e mascella a tirare fuori dai denti, che a sua volta provoca i denti per allentare e possibilmente cadere.

Parodontite tende ad essere più gravi tra le persone che hanno il diabete perché il diabete abbassa la capacità di resistere alle infezioni e rallenta la guarigione. Un’infezione come parodontite può causare il livello di zucchero nel sangue a salire, che a sua volta rende il diabete più difficile da controllare. Prevenire e parodontite trattamento possono contribuire a migliorare il controllo degli zuccheri nel sangue.