ipoglicemia diabetica

Per le persone con diabete, zucchero nel sangue (ipoglicemia) si verifica quando c’è troppa insulina e non abbastanza zucchero (glucosio) nel sangue. L’ipoglicemia è definito come glicemia inferiore a 70 milligrammi per decilitro (mg / dL), o 3,9 millimoli per litro (mmol / L).

Diversi fattori possono causare ipoglicemia nelle persone con diabete, compresa l’adozione di troppa insulina o di altri farmaci per il diabete, saltare un pasto, o che esercitano più difficile del solito.

Prestare attenzione ai primi segni premonitori, in modo da poter trattare basso livello di zucchero nel sangue prontamente. Il trattamento prevede soluzioni a breve termine – come ad esempio l’assunzione di compresse di glucosio – per aumentare il livello di zucchero nel sangue in un range di normalità.

Non trattata, l’ipoglicemia diabetica può portare a convulsioni e perdita di coscienza – una emergenza medica. Raramente, può essere mortale. Dillo a familiari e amici quali sintomi cercare e cosa fare nel caso in cui non si è in grado di trattare la condizione da soli.

I primi segni e sintomi di ipoglicemia diabetica includono

sintomi notturni

ipoglicemia diabetico può verificarsi anche durante il sonno. Segni e sintomi, che possono risvegliare voi, includono

sintomi gravi

Se l’ipoglicemia diabetica va trattata, possono verificarsi segni e sintomi di ipoglicemia grave. Questi includono

Prendere sul serio i sintomi. ipoglicemia diabetica può aumentare il rischio di gravi – anche mortali – incidenti. Individuare e correggere i fattori che contribuiscono a ipoglicemia, come ad esempio farmaci che si prendono o pasti irregolari, può prevenire gravi complicazioni.

Informare le persone di cui ti fidi, come la famiglia, gli amici e colleghi di lavoro, circa l’ipoglicemia è importante. Il loro sapere quali sintomi cercare e cosa fare nel caso in cui non si è in grado di aiutare se stessi può fare una situazione potenzialmente difficile più facile da gestire. E ‘anche importante che sanno come dare un iniezione di glucagone, nel caso in cui si renda necessario.

I sintomi possono variare da persona a persona o di tanto in tanto, quindi è importante monitorare i livelli di zucchero nel sangue regolarmente e tenere traccia di come ti senti quando la glicemia è bassa. Alcune persone non hanno o non riconoscono i sintomi precoci (inconsapevolezza dell’ipoglicemia). Se si dispone di ipoglicemia inconsapevolezza, si può richiedere una serie obiettivo di glucosio superiori.

Quando per vedere un medico

L’ipoglicemia può lasciare confuso o addirittura inconscia, che richiede cure d’emergenza. Assicuratevi che i vostri familiari, amici e colleghi di lavoro sanno cosa fare.

Se si perde la coscienza o non può deglutire

Se si hanno sintomi di ipoglicemia più volte alla settimana, consultare il medico. Potrebbe essere necessario cambiare il farmaco o il dosaggio o comunque regolare il vostro programma di trattamento del diabete.

L’ipoglicemia è più comune tra le persone che prendono l’insulina, ma può verificarsi anche se si sta prendendo alcuni farmaci antidiabetici orali.

Le cause più comuni di ipoglicemia diabetica includono

regolazione dello zucchero nel sangue

L’ormone insulina abbassa i livelli di glucosio quando il glucosio è elevata. Se si dispone di diabete di tipo 1 o di tipo 2 e la necessità di insulina per controllare lo zucchero nel sangue, prendendo più insulina del necessario può causare il livello di zucchero nel sangue a goccia troppo basso e il risultato in ipoglicemia.

L’ipoglicemia può anche verificarsi se, dopo aver preso il farmaco diabete, si mangia meno del solito o più attività fisica si fa normalmente. Il medico può lavorare con voi per evitare che questo squilibrio trovando la dose che si adatta alle vostre abitudini alimentari e attività regolari.

Se si ignora i sintomi di ipoglicemia troppo a lungo, si rischia di perdere coscienza. Questo perché il cervello ha bisogno di glucosio per funzionare. Riconoscere i segni e sintomi di ipoglicemia presto perché se non trattata, può portare a ipoglicemia

D’altra parte, fare attenzione a non overtreat il livello di zucchero nel sangue. Se lo fai, può causare il livello di zucchero nel sangue troppo alto (iperglicemia), che può diventare un problema con ripetuti episodi di ipoglicemia.

Se si hanno sintomi di ipoglicemia più volte alla settimana, prendere un appuntamento con il medico. Insieme è possibile determinare ciò che sta contribuendo alla ipoglicemia e decidere quali modifiche apportare per impedirlo.

Ecco alcune informazioni per aiutarvi a ottenere pronto per l’appuntamento.

Cosa puoi fare

Per ipoglicemia diabetica, le domande si consiglia di chiedere includere

Non esitate a fare altre domande.

Cosa aspettarsi dal proprio medico

Il medico è probabile che chiedere una serie di domande, come ad esempio

È possibile determinare se si dispone di basso livello di zucchero nel sangue, utilizzando un misuratore di glucosio nel sangue – un piccolo dispositivo computerizzato che misura e visualizza il livello di zucchero nel sangue. Hai ipoglicemia quando il livello di zucchero nel sangue scende al di sotto di 70 mg / dL (3,9 mmol / L).

E ‘importante registrare la data, l’ora, i risultati dei test, farmaci e il dosaggio e dieta ed esercizio fisico le informazioni ogni volta che si prova il tuo sangue. Si noti inoltre eventuali reazioni bassi di zucchero nel sangue. Il medico diagnostica ipoglicemia utilizzando i record e cerca i modelli per vedere come i farmaci e stile di vita influenzano il livello di zucchero nel sangue.

Se pensate che il livello di zucchero nel sangue può essere immergendo troppo basso, controllare il livello di zucchero nel sangue con un glucometro. Quindi mangiare o bere qualcosa che è per lo più zucchero o di carboidrati per aumentare il livello di zucchero nel sangue rapidamente. Gli alimenti con un sacco di grasso, come il cioccolato, non funzionano pure. Esempi di alimenti che aumenteranno il livello di zucchero nel sangue sono rapidamente

Se si hanno sintomi di basso livello di zucchero nel sangue, ma non può controllare il livello di zucchero nel sangue fin da subito, poi agire come se si dispone di ipoglicemia. Si potrebbe desiderare di portare almeno un elemento zuccherino con voi in ogni momento. E ‘anche una buona idea di indossare un braccialetto che si identifica come una persona che ha il diabete.

Controllare il livello di zucchero nel sangue di nuovo 15 a 20 minuti più tardi. Se è ancora troppo basso, mangiare o bere qualcosa di zuccherino. Quando ci si sente meglio, mangiare pasti e spuntini, come al solito.

Difficile da gestire l’ipoglicemia

Alcune persone hanno ipoglicemie frequenti e gravi, nonostante le regolazioni del farmaco. In queste circostanze, il medico può raccomandare una serie obiettivo di glucosio superiori e prescrivere glucagone, un ormone che provoca la glicemia a salire.

Il glucagone, disponibile solo con prescrizione medica, è disponibile in un kit di emergenza della siringa. Esso contiene una dose che deve essere miscelato prima di iniettare. Conservare il glucagone a temperatura ambiente e di essere a conoscenza della data di scadenza. Se sei incosciente, qualcuno che ti dà l’iniezione dovrebbe girare su un fianco per evitare il soffocamento in caso di vomito.

In 15 minuti, si dovrebbe essere vigile e in grado di deglutire. È quindi bisogno di mangiare. Se non si risponde entro 15 minuti, avete bisogno di cure mediche d’emergenza.

Per aiutare a prevenire l’ipoglicemia diabetica

visitare il vostro medico