La sindrome di Dressler

sindrome di Dressler è un tipo di pericardite – infiammazione del sacco che circonda il cuore (pericardio). La sindrome di Dressler è creduto di essere una risposta del sistema immunitario dopo un danno al tessuto cardiaco o per il pericardio, da eventi come ad esempio un attacco di cuore, un intervento chirurgico o lesioni traumatiche. I sintomi includono dolore al petto, che può essere simile al dolore al torace sperimentato durante un attacco di cuore.

La sindrome di Dressler può anche essere chiamato sindrome di postpericardiotomy, la sindrome post-infartuati e la sindrome di lesioni post-cardiaca. Con i recenti miglioramenti nel trattamento attacco di cuore, la sindrome di Dressler è meno comune di quanto non lo sia.

I sintomi sono suscettibili di apparire settimane o mesi dopo un attacco di cuore, un intervento chirurgico o lesioni al torace. I sintomi possono includere

Rivolgersi al pronto soccorso per il dolore toracico persistente, che può indicare un attacco di cuore ricorrenti o altri disturbi.

sindrome di Dressler è associato ad una risposta del sistema immunitario a danno cardiaco. Il tuo corpo reagisce al tessuto danneggiato con l’invio di cellule immunitarie e proteine ​​(anticorpi) per ripulire e riparare l’area interessata. Talvolta questa risposta provoca infiammazione eccessiva nel pericardio.

Quando per vedere un medico

La sindrome Postpericardiotomy potrebbe influenzare dal 10 al 40 per cento delle persone che hanno avuto un intervento al cuore.

Trattare le complicazioni

La risposta del sistema immunitario che porta alla sindrome di Dressler potrebbe anche causare fluido ad accumularsi nelle membrane intorno ai polmoni (versamento pleurico).

Raramente, la sindrome di Dressler può causare complicazioni più gravi, tra cui

Se sei stato visto in pronto soccorso per dolori al petto, potrebbe essere chiesto

Il medico effettuerà un esame fisico completo, compreso l’ascolto al tuo cuore con uno stetoscopio. Alcuni suoni caratteristici possono indicare che il pericardio è infiammata o che il fluido ha accumulato intorno al tuo cuore.

Il medico potrebbe quindi raccomandare test, come ad esempio

Gli obiettivi sono di gestire il dolore e ridurre l’infiammazione. Il medico potrebbe consigliare over-the-counter, come ad esempio

Se quei farmaci non aiutano, il medico potrebbe prescrivere

Le complicazioni della sindrome di Dressler possono richiedere trattamenti più invasivi, tra cui

Alcune ricerche indicano che i giovani e le persone che hanno sintomi di pericardite costrittiva subito dopo l’intervento chirurgico sono più probabilità di avere bisogno di trattamenti invasivi per le complicazioni della sindrome di Dressler.

visitare il vostro medico