sodio valproato

Epatotossicità (alcuni casi fatali), di solito si verificano durante i primi 6 mesi di trattamento, è stata riportata in pazienti trattati con Valproato e dei suoi derivati. I bambini di età inferiore ai 2 anni e pazienti con malattia mitocondriale ereditaria sono a un considerevole aumento del rischio di sviluppare epatotossicità fatale. Per questi pazienti sotto i 2 anni, valproato di sodio deve essere usato con estrema cautela come unico agente. L’uso è controindicato nei pazienti con accertate malattie mitocondriali causate da mitocondriale DNA polimerasi gamma (POLG) mutazioni e nei bambini di età inferiore ai 2 anni in cui il disordine mitocondriale è clinicamente sospetta. Fallimento di altri anticonvulsivanti è l’unica indicazione per valproato di sodio in pazienti di età superiore ai 2 anni con malattia mitocondriale ereditaria. Eseguire screening delle mutazioni POLG come clinicamente indicato. Monitorare i pazienti a stretto contatto e di eseguire test di funzionalità epatica prima della terapia e, successivamente, ad intervalli frequenti, soprattutto durante i primi 6 mesi. Valproato può compromettere lo sviluppo cognitivo con l’esposizione prenatale e produrre malformazioni congenite, in particolare i difetti del tubo neurale (ad esempio, spina bifida). Valproato non deve essere somministrato a donne in età fertile a meno che il farmaco è essenziale per la gestione della sua condizione medica. pancreatite pericolo di vita è stato riportato in bambini e adulti che ricevono valproato. I casi si sono verificati poco dopo l’apertura, come pure diversi anni dopo l’uso. Se viene diagnosticata la pancreatite, valproato dovrebbe normalmente essere interrotto.

Usi per sodio valproato

Classe terapeutica: anticonvulsivanti

Classe farmacologica: Acido valproico

Classe chimica: Acido valproico

Divalproex sodico viene anche usato per trattare la fase maniacale del disturbo bipolare (malattia maniaco-depressiva), e aiuta a prevenire l’emicrania.

valproato di sodio è disponibile solo con prescrizione del medico.

Nel decidere di usare un farmaco, i rischi di assunzione del farmaco devono essere pesati contro il buon esso farà. Questa è una decisione voi ed il vostro medico farà. Per sodio valproato, deve essere considerata la seguente

Prima di utilizzare sodio valproato

Informi il medico se ha mai avuto una reazione allergica insolita a sodio valproato o qualsiasi altro medicinale. Inoltre informi il medico se avete altri tipi di allergie, come ad esempio per alimenti, coloranti, conservanti, o animali. Per i prodotti non soggetti a prescrizione, leggere attentamente gli ingredienti etichetta o la confezione.

studi appropriati condotti fino ad oggi non hanno dimostrato problemi specifici pediatrici che limiterebbero l’utilità del valproato di sodio nei bambini. Tuttavia, sicurezza ed efficacia non sono state stabilite per altre indicazioni nei bambini, e per trattare le crisi nei bambini di età inferiore ai 10 anni di età. A causa della tossicità valproato di sodio, l’uso nei bambini di età inferiore ai 2 anni di età richiede estrema cautela.

studi appropriati condotti fino ad oggi non hanno dimostrato problemi specifici geriatrici che limiterebbero l’utilità del valproato di sodio negli anziani. Tuttavia, i pazienti anziani hanno maggiori probabilità di avere effetti indesiderati (ad esempio, tremori o sonnolenza inusuale), che possono richiedere un aggiustamento della dose per i pazienti trattati con valproato di sodio.

Non ci sono studi adeguati in donne per determinare i rischi bambino quando si usa questo farmaco durante l’allattamento. Pesare i potenziali benefici contro i potenziali rischi prima di prendere questo farmaco durante l’allattamento.

Anche se alcuni farmaci non devono essere utilizzati insieme a tutti, in altri casi due medicine differenti possono essere usati insieme anche se potrebbe verificarsi un’interazione. In questi casi, il medico può decidere di cambiare la dose, o può essere necessarie altre precauzioni. Quando si sta assumendo valproato di sodio, è particolarmente importante che il personale sanitario sapere se si sta assumendo uno dei medicinali elencati di seguito. Le seguenti interazioni sono stati selezionati sulla base della loro potenziale significato e non sono necessariamente tutti incluso.

L’utilizzo di sodio valproato con uno qualsiasi dei seguenti farmaci non è raccomandato. Il medico può decidere di non trattare con questo farmaco o cambiare alcuni degli altri farmaci che si prendono.

Uso sodio valproato con uno qualsiasi dei seguenti farmaci non è generalmente raccomandato, ma può essere necessaria in alcuni casi. Se entrambi i farmaci sono prescritti insieme, il medico può modificare la dose o la frequenza con cui si utilizza uno o entrambi i farmaci.

Utilizzando valproato di sodio con uno qualsiasi dei seguenti farmaci possono causare un aumento del rischio di alcuni effetti collaterali, ma usando entrambi i farmaci può essere il trattamento migliore per voi. Se entrambi i farmaci sono prescritti insieme, il medico può modificare la dose o la frequenza con cui si utilizza uno o entrambi i farmaci.

Alcuni medicinali non devono essere utilizzati o intorno al tempo di mangiare cibo o mangiare alcuni tipi di alimenti in quanto si possono verificare interazioni. L’utilizzo di alcool o tabacco con alcuni farmaci può anche causare interazioni che si verifichi. Discutere con il proprio medico l’uso del farmaco con il cibo, alcool o tabacco.

La presenza di altri problemi di salute possono influenzare l’uso di valproato di sodio. Assicurati di informare il medico se avete altri problemi di salute, in particolare

Prendere sodio valproato esattamente come indicato dal vostro medico. Non prenda più di esso, non si è più spesso, e non prendere per un tempo più lungo di quanto il medico ha ordinato. Per mantenere i livelli ematici costante, prendere valproato di sodio, allo stesso tempo ogni giorno e non perdere le dosi prescritte.

valproato di sodio è dotato di un farmaco Guida e informazioni inserto del paziente. Leggere e seguire attentamente le istruzioni contenute nel dell’inserto. Chiedete al vostro medico se avete domande.

Si può prendere valproato di sodio con il cibo per evitare disturbi di stomaco.

Le capsule cospargere possono essere aperte e il contenuto può essere spruzzato sul cibo morbido come succo di mela o budino. Questa miscela deve essere inghiottita immediatamente senza masticare e seguita con un bicchiere d’acqua per garantire la completa deglutizione dei spruzza.

Ingoiare la compressa a rilascio prolungato o compressa intera con un bicchiere pieno d’acqua. Non dividere, schiacciare, o masticare.

Se sta assumendo le capsule cospargere, parte delle capsule può passare nel feci dopo il vostro corpo ha assorbito il farmaco. Questo è normale e non qualcosa di cui preoccuparsi.

La dose di valproato di sodio sarà diverso per i diversi pazienti. Seguire gli ordini del vostro medico o le indicazioni sull’etichetta. Le seguenti informazioni includono solo le dosi medie di valproato di sodio. Se la dose è diversa, non cambiarlo a meno che il medico ti dice di fare così.

La quantità di farmaco che si prende dipende dalla forza della medicina. Inoltre, il numero di dosi di prendere ogni giorno, il tempo concesso tra le dosi e la durata del tempo di prendere il farmaco dipendono dal medico per il problema che si sta utilizzando il farmaco.

Uso corretto di valproato di sodio

Se si dimentica una dose di valproato di sodio, prenda il più presto possibile. Tuttavia, se è quasi ora per la dose successiva, salti la dose e tornare al normale orario di dosaggio. Non raddoppiare le dosi.

Conservare il medicinale in un contenitore chiuso a temperatura ambiente, lontano da fonti di calore, umidità e luce diretta. Teme il gelo.

Tenere fuori dalla portata dei bambini.

Non tenere obsolete medicina o la medicina non è più necessario.

Chiedi al tuo operatore sanitario come si deve disporre di tutta la medicina non si usa.

E ‘molto importante che il medico verificare i tuoi progressi da vicino mentre si sta utilizzando valproato di sodio per vedere se funziona correttamente e per consentire un cambiamento della dose. Gli esami del sangue possono essere necessari per verificare la presenza di eventuali effetti indesiderati.

Utilizzando valproato di sodio durante la gravidanza (soprattutto durante il primo trimestre) può danneggiare il feto. Utilizzare una forma efficace di controllo delle nascite per evitare di rimanere incinta. Se si pensa di aver gravidanza durante l’utilizzo del farmaco, informi il medico subito.

E ‘molto importante prendere l’acido folico prima di rimanere incinta e durante la gravidanza iniziale di probabilità inferiori di effetti collaterali dannosi per il bambino non ancora nato. Chiedi al tuo medico o il farmacista per un aiuto se non siete sicuri di come scegliere un prodotto di acido folico.

Avvertenze durante l’uso valproato di sodio

Problemi al fegato si possono verificare durante l’uso di sodio valproato, e alcuni possono essere gravi. Verificare con il proprio medico se si hanno più di uno di questi sintomi: addominale o mal di stomaco o di tenerezza, feci color argilla, urine scure, diminuzione dell’appetito, febbre, mal di testa, prurito, perdita di appetito, nausea e vomito, la pelle eruzioni cutanee, gonfiore dei piedi o inferiore delle gambe, stanchezza o debolezza insolite, o occhi gialli o pelle.

La pancreatite può verificarsi durante l’utilizzo valproato di sodio. Informi il medico se si dispone di dolore improvviso e grave allo stomaco, brividi, costipazione, nausea, vomito, febbre, o vertigini.

Verificare con il proprio medico se si hanno insolito sonnolenza, debolezza, stanchezza, debolezza o sensazioni di torpore, cambiamenti dello stato mentale, bassa temperatura corporea, o vomito. Questi possono essere sintomi di una condizione grave chiamata encefalopatia iperammoniemica.

Sodio valproato può causare alcune persone a diventare vertigini, capogiri, sonnolenza, o meno avviso di quello che sono normalmente. Assicuratevi di sapere come reagisce a valproato di sodio prima di guidare, utilizzare macchinari, o fare qualsiasi altra cosa che potrebbe essere pericoloso se si è vertigini o meno vigile.

Non smetta di prendere valproato di sodio, senza aver prima consultato il medico. Il medico può decidere di ridurre gradualmente la quantità che si sta utilizzando prima di fermarsi completamente. Questo può aiutare a prevenire il peggioramento delle crisi epilettiche e ridurre la possibilità di sintomi di astinenza.

Prima di qualsiasi test medici, dire al medico responsabile che si sta assumendo valproato di sodio. I risultati di alcuni test possono essere influenzati da sodio valproato.

Sodio valproato può causare reazioni allergiche gravi che interessano più organi del corpo (ad esempio, epatici o renali). Verificare con il proprio medico se si hanno i seguenti sintomi: febbre, urine scure, mal di testa, eruzioni cutanee, mal di stomaco, gonfiore delle ghiandole linfatiche del collo, delle ascelle o dell’inguine, stanchezza, o occhi gialli o pelle.

Effetti collaterali sodio valproato

sodio valproato

Sodio valproato può causare alcune persone a essere agitati, irritabile, o visualizzare altri comportamenti anomali. Esso può anche causare alcune persone di avere pensieri e le tendenze suicide o di diventare più depresso. Se si nota uno di questi effetti indesiderati, informi immediatamente il medico.

valproato di sodio aggiungerà agli effetti di alcol e altri deprimenti del SNC (farmaci che causano sonnolenza). Alcuni esempi di deprimenti del SNC sono antistaminici o la medicina per la febbre da fieno, altre allergie o raffreddori, sedativi, tranquillanti, o la medicina del sonno, prescrizione medicina del dolore o narcotici, medicina per convulsioni (ad esempio, barbiturici), rilassanti muscolari, o anestetici, tra cui alcuni anestetici dentali. Verificare con il proprio medico prima di assumere una di queste durante l’assunzione di valproato di sodio.

Non assumere altri farmaci a meno che non sono stati discussi con il medico. Questo include (over-the-counter [OTC]) medicinali soggetti a prescrizione o senza ricetta medica e gli integratori a base di erbe o vitamine.

Insieme con i suoi effetti necessario, un farmaco può causare alcuni effetti indesiderati. Anche se non tutti questi effetti indesiderati possono verificarsi, se si verificano possono avere bisogno di cure mediche.

Verificare con il proprio medico immediatamente se uno qualsiasi dei seguenti effetti indesiderati si verificano

Ottenere aiuto d’emergenza immediatamente se uno qualsiasi dei seguenti sintomi di overdose si verificano

Alcuni effetti indesiderati possono verificarsi, che non hanno bisogno di cure mediche. Questi effetti indesiderati possono andare via durante il trattamento, come il corpo si abitua alla medicina. Inoltre, il personale sanitario può essere in grado di dirvi circa i modi per prevenire o ridurre alcuni di questi effetti collaterali. Verificare con il proprio medico se uno qualsiasi dei seguenti effetti collaterali sono fastidiosi o continuare o se avete domande su di loro

Altri effetti collaterali non elencati possono verificarsi anche in alcuni pazienti. Se si notano altri effetti, verificare con il personale sanitario.

solo Disponibilità Rx prescrizione

Gravidanza a categorie multiple di rischio dipende dall’uso

CSA Programma N Non è un farmaco controllato

Soddisfazione Storia La storia del calendario della droga a FDA

Disturbo bipolare Seroquel, litio, clonazepam, Klonopin, Abilify, Lamictal

litio Mania, Depakote, risperidone, Risperdal, aloperidolo, Haldol

Emicrania Prevenzione atenololo, propranololo, Topamax, Depakote, nifedipina, verapamil

Gabapentin Epilessia, Lyrica, Neurontin, Lamictal, Depakote, Keppra